Day

marzo 7, 2017

Quante volte in banca ti hanno detto che se aspetti la scadenza il tuo capitale è garantito? Se ci credi allora non leggere oltre.

//
Comments2
Ricordo i tempi dove in banca si concludevano trattative anche nei corridoi. Dove alla proposta di investire in obbligazioni della banca di fiducia, i clienti non si fermavano a riflettere più di tanto sulle garanzie, ma chiedevano una sola cosa: "quanto mi rende?"

Poi con l’inizio della crisi le cose sono cambiate. Sicuramente sarà successo anche a te che poco prima di mettere la firma sul contratto per acquistare quella obbligazione bancaria è scappata l’ultima domanda:

ma il capitale è garantito?

Prontamente il bancario ti avrà detto: "certo, basta aspettare la scadenza". Magari ti avrà anche detto che l’ha sottoscritta lui e pure i suoi familiari, che di rischio non vogliono sentirne parlare. Ti avrà raccontato che la banca è solida e ha sempre rimborsato tutti i clienti. E quindi ti avrà consigliato di non investire mai in altri prodotti - come le azioni - che sarebbero stati molto più pericolosi.

E se ti dicessi che il bancario ha ragione? E se fosse vero che la maggior parte delle volte i danni sono causati dai crolli dei mercati azionari?

LEGGI TUTTO >